Riso freddo con Mazzancolle, Avocado e Zucchine

Anche quest’anno ho partecipato all’iniziativa “Seminare il futuro” che prevede la semina di una selezioni di grani biologici collettivamente e contemporaneamente in alcuni centri agricoli italiani aderenti all’iniziativa. L’azienda di Scorgiano, tra le belle colline senesi, è stata ben contenta di ospitaci di nuovo. Terminata la semina ci ha offerto un buonissimo buffet di prodotti locali, da loro prodotti, tutti rigorosamente biologici.

Tra i prodotti offerti c’era anche un buonissimo pane a lievitazione naturale fatto con la farina di grano duro Senatore Cappelli, da noi piantato l’anno scorso in occasione del medesimo evento.

Sperando vi venga la curiosità di dare un’occhiata all’evento, la ricetta che voglio proporvi oggi è una ricetta rubata! Questa ricetta viene da una mia carissima amica che, dopo aver proposto questo piatto, è stata stalkerata da me per averne la ricetta. Si tratta di un Riso con le Mazzancolle, Avocado e Zucchine davvero superlativo!

IMG_4384

Ingredienti (per 4 persone):

– 250 gr di riso basmati profumato

– 150 gr di riso venere

– 300 gr di mazzancolle già pulite

– 1 avocado

– 2 zucchine bio

– 1 cipolla rossa bio

– 1/2 bicchiere di vino bianco da agricoltura biologica

– 2 cucchiai di olio evo

– aglio, sale fino integrale, pepe q.b.

– aromi freschi: prezzemolo, salvia, rosmarino

In una pentola portare a ebollizione dell’acqua salata e cuocere per 17 minuti il riso venere. In un’altra pentola portare a cottura (in 10 minuti circa) il riso basmati. Cercare di restare un po’ indietro con la cottura del riso.

Tagliare finemente la cipolla e rosolarla in padella con olio e aglio.

Sfumare con del vino bianco. Aggiungere le zucchine tagliate a piccoli dadini e saltare in padella giusto il tempo di renderle un pochino più morbide. Togliere le zucchine dal fuoco e, mantenendo il fondo di cottura delle zucchine, aggiungere le mazzancolle.

Far dorare le mazzancolle quindi aggiungere il riso cotto ben scolato dall’acqua e far saltare. Aggiungere le zucchine e il trito finissimo di erbe aromatiche, quindi salare e pepare a piacere.

IMG_4367

Versare tutto in una ciotola da portata e aggiungere a freddo l’avocado a cubetti.

E’ un piatto facile e veloce che può essere gustato sia caldo che freddo. Il riso che ho scelto è un basmati che ho mischiato a del riso venere per dare un po’ di colore. Tuttavia potete usare il riso che preferite, anche un buon riso integrale, magari mischiato a del riso thai rosso. Molto interessante è il combo delle mazzancolle e dell’avocado che da un sapore molto morbido al piatto e lo rende davvero gustoso.

IMG_4379

Personalmente vi consiglio di aggiungere anche della nepitella (o mentuccia selvatica) se la avete in casa e di sfumare con del succo di limone bio insieme al vino bianco. Con questi accorgimenti il piatto risulterà molto più fresco e adatto alla stagione estiva (anche se ahimè ormai ci ha ufficialmente abbandonato visto gli acquazzoni e la temperatura…).

IMG_4377

Con questo piatto ne approfitto per parlarvi dell’Avocado. Il suo nome deriva dalla parola “ahuacati” che significa “testicolo”, appartenente al popolo atzeco che considerava il frutto dell’avocado in possesso di proprietà afrodisiache e per questo motivo veniva da loro chiamato il frutto dell’amore. Chiamato anche “pera alligatore“, l’avocado fu descritto dai conquistadores come un frutto «abbondante, con una polpa simile al burro e caratterizzato da un ottimo sapore».

L’avocado è un frutto dalle molteplici qualità: principalmente sono l’alto contenuto di acido grasso linoleico e Omega 3 (grassi buoni stimolanti la sintesi di HDL) a rendere questo alimento perfetto per tutti coloro che soffrono di ipercolesterolemia o di patologie legate alla salute del cuore. Si tratta tuttavia di grassi quindi ricordiamoci sempre di non abusarne. Infatti una porzione da 85 grammi corrisponde a circa 12,5 grammi di grassi, di cui però solo 1,8 grammi sono grassi saturi dannosi per la salute.

Un altro aspetto positivo derivante dall’assunzione di avocado sono i benefici legati alla presenza di sostanze antiossidanti in grado di liberare le cellule dalla presenza dei cosiddetti radicali liberi. In particolare è elevato nell’avocado il contenuto di vitamina A e vitamina E, due potenti antiossidanti della pelle che la aiutano a mantenere elastica e giovane.

L’avocado è risultato utile anche nel controllo di patologie a carattere depressivo e presenta anche proprietà antinfiammatorie.

IMG_4372

Devo ringraziare tantissimo Teresa di avermi fatto scoprire questo piatto perché è ufficialmente diventato il mio piatto di riso preferito, e se lo proverete sono certa che lo riproporrete più e più volte!

Con questa ricetta partecipo al contest Colesterolo No Grazie in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico

II Banner-350x262-18-Giugno-2014_DEFINITIVI-CON-TESTO-327x262

Advertisements

One response to “Riso freddo con Mazzancolle, Avocado e Zucchine

  1. Pingback: Biscottini sostenibili Avocado e Cacao | DOLCEAMARO·

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s