Bliny al Farro con Caprino e salsa agrodolce alle Arance

Amo gli aperitivi e al tempo stesso li odio.
Sono il peggior nemico della mia dieta e il miglior amico della mia vita sociale. Per una che davanti a pizzette e altre leccornie non sa darsi un freno, o rinuncio alla linea o alla vita sociale!
Da quando il concetto del cocktail pre-dinner si è esteso, diventando apericena, i ristoranti sicuramente lavorano molto meno, anche perchè cenare con un budget dai 5 ai 15 euro a testa in un ristorante ormai è pura utopia, quindi…perchè non sfondarsi di pizzette e schiacciatine a un aperitivo, con una buona bevuta e magari, in alcuni locali, godere anche della musica offerta nel dopo cena?
Nonostante ora i locali propongano anche molti piatti a base di verdure, per un vegetariano non è sempre facile gestire un aperitivo perchè tendono a infilare dappertutto cubetti di prosciutto o pancetta in modo da rendere i piatti più appetitosi, non a caso i primi piatti sono molto frequentemente a base di salsiccia o di salmone.
Talvolta nel week end mi piace riproporre l’idea originale di aperitivo, giusto per stuzzicare l’appetito prima di cena…

IMG_9966

Ingredienti (per circa 20 piccoli blinis):
– 100 gr di farina 0
– 75 grdi farina integrale di farro
– 200 ml di latte di soia
– 35 g di burro fuso
– 2 g di lievito di birra secco
– 1 uovo

– caprino o altro formaggio cremoso e saporito
– sale e pepe q.b.
– aromi misti (erba cipollina, prezzemolo…)
salsa di arance Lazzaris

Lavorare insieme la farina 0, la farina integrale, il latte, il burro fuso, il lievito di birra secco, il tuorlo (tenere da parte l’albume), sale e pepe. Eliminare completamente i grumi e lasciare riposare una decina di minuti.
Montare a neve ben ferma l’albume tenuto da parte ed aggiungerlo, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarlo, all’impasto iniziale.
Versare l’impasto a cucchiaiate su una piastra antiaderente liscia, unta di burro, dando una forma il più regolare possibile.
Appena i bliny sono dorati sul fondo, voltarli e completare la cottura.

IMG_9971

In una ciotolina montare il caprino con sale, pepe, erba cipollina e prezzemolo freschi. Accostare la Salsa di Arance.

IMG_9969

Io ho usato la Salsa di Arance Lazzaris una salsa che esalta le note agrodolci dell’arancio mescolandolo sapientemente alla senape e rendendo questa salsa ottima per gli abbinamenti con i salati, sopratutto i formaggi dal gusto deciso.

IMG_9989

Ho deciso di sperimentare i Bliny e rivisitarli con la farina di farro.

IMG_9972

I Bliny (in russo: блины, blintz, blintze o blin) sono delle focaccine a base di farina di grano saraceno e lievito, di forma circolare e del diametro di 10-15 centimetri. Sono tipiche della cucina russa e simili alle crêpes, ma con la differenza che rispetto a quest’ultime, necessitano di lievitazione.
Si servono tradizionalmente con panna acida per accompagnare il caviale o il salmone affumicato o le uova di salmone.
Sul bliny caldo si puo’ mettere una cucchiaiata di smetana (panna inacidita tramite l’uso di batteri), poi il salmone o il caviale, infine si arrotola.
Possono essere mangiati anche con la confettura, o marmellata o con la ricotta.

IMG_9959

 

 

Advertisements

2 responses to “Bliny al Farro con Caprino e salsa agrodolce alle Arance

  1. Come ti capisco…aperitivi=croce e delizia! 🙂
    Mi piace molto questa idea dei blinis con il caprino e la salsa di arance…per me è um accostamento inedito…e un altro attentato alla linea!

    • Ahahahah si è vero lo sono, ma almeno è un aperitivo che cerca di essere un pochino più controllato….proprio quando ti ritrovi a casa la domenca sera ma sei troppo stanca per la vita mondana e tuttavia non ti va di rinunciare allo sfizio salato….ahahaha 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s