Liquore al Cioccolato Extra Fondente

Alzino la mano coloro che odiano San Valentino. Si sa è una festa commerciale e messa in piedi per ricordare quello che invece ci dovrebbe accompagnare ogni giorno: l’Amore.

Dietro questo c’è naturalmente un’allarmante speculazione, tuttavia sfido coloro a cui non fa piacere ricevere un pensierino o anche un semplice cioccolatino dalle persone a cui si vuole bene, non necessariamente il fidanzato o il marito o che so io.

Io sinceramente non disprezzo San Valentino e lungi da me discorsi del tipo “è una festa stupida perchè al tuo amore dovresti pensarci tutti i giorni dell’anno” parole sante…ma chi le rispetta davvero?

Fondamentalmente questa ricetta non è stata creata apposta per la festa dell’amore anche se ci si addice benissimo. Era un mesetto che tenevo un promemoria sul pc per ricordarmi di fare questo liquore che io adoro, da buona golosa. Ieri ho finalmente dato l’esame grosso che mi affliggeva da tempo e mi sono liberata di un grosso peso, cosí, con tanta euforia in corpo, rivedendo il promemoria, nel pomeriggio mi sono cimentata nell’impresa.

3

<strong>Ingredienti (per due bottiglie da 750 ml):</strong>

– 120 gr di cioccolato fondente <a href=”http://www.cioccolatovitali.it/catalogo/articolo.asp?ID=ART00005“>Blend Cru 85% Cioccolateria Vitali</a>

– 100 gr di cioccolato fondente <a href=”http://www.cioccolatovitali.it/catalogo/articolo.asp?ID=ART00004“>Blend Cru al 100% Cioccolateria Vitali</a>

– 50 gr di cacao amaro da fave di cacao Bio

– 300 ml di acqua tiepida

– 400 gr di zucchero di canna grezzo Dulcita

– 200 ml di latte di soia

– 200 ml di alcol puro 95°

– un bicchierino di Rum scuro

– un bicchierino di Amaretto di Saronno

– una punta di vaniglia pura

In una pentola, a bagnomaria, far sciogliere il cioccolato tritato. Aggiungere a filo il latte, quindi l’acqua mescolata a sciroppo con lo zucchero di canna e il cacao.

Aggiungere la vaniglia. Amalgamare bene gli ingredienti <strong>senza portare MAI a ebollizione</strong>.

Una volta che si sarà raffreddata questa miscela fluida, aggiungere gli alcolici.

Sterilizzare le bottiglie e riempirle del liquore appena fatto.

Si conserva per circa 1/2 mesi ma non è mai durato tanto!

2

Questa ricetta è semplicissima e molto veloce, ideale anche per un pensierino di San Valentino homemade anti-commerciale.

Il Cioccolato poi si sa ha anche potenti effetti afrodisiaci, perfetto a conclusione di una cena romantica magari preparata con le vostre manine (se poi fosse mai nella vita l’uomo a prepararla, sarebbe davvero il top!).

1

Il <strong>Cioccolato</strong> viene spesso associato all’innamoramento e alla sensualità, perché racchiude nella sua bontà qualcosa d’inafferrabile e d’incantatore.

Tra le sostanze contenute nel cacao, segnaliamo la <em>teobromina</em> alla quale già nel ‘700 era riconosciuta una blanda attività farmacologia. La sua azione influenzerebbe sopratutto il sistema nervoso centrale dove agirebbe come stimolante, aumentando energia, prontezza di riflessi, concentrazione e desiderio sessuale, qualità ricollegabili all’effetto “buonumore”.

Recenti studi scientifici hanno poi riscontrato nella cioccolata la presenza in piccole dosi della <em>feniletilamina</em>, molecola prodotta naturalmente dall’organismo durante l’innamoramento. La sua attività avrebbe come principale effetto il rilascio di “dopamina”, neurotrasmettitore legato alle sensazioni di piacere che soddisfano stimoli come fame, sete e pulsione erotica.

Per chi fosse nei paraggi “fiorentini” segnalo poi la Fiera del Cioccolato, allestita in piazza Santa Maria Novella e che cade proprio a pennello in questi <em>giorni amorosi</em> e <em>amorevoli</em>.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s