Riso Arcobaleno dentro alla Melanzana

Di solito la mia spesa di frutta e verdura settimanale la faccio al mercato Ortofrutticolo.
È davvero conveniente per me che mangio davvero kg e kg di frutta e verdura, soprattutto ora che inizia a far caldo (finalmente!).
Di solito vado lì con il mio ragazzo, in moto… capirete voi come possiamo sembrare quando, usciti di lì, con le cassette di frutta e verdura, ci smistiamo le cose negli zaini e poi, con gran equilibrismo, io prendo sulle gambe due o tre cassette piene di verdura e via, sfrecciamo per le strade di Firenze.
Una comica per le macchine che si fermano accanto a noi al semaforo!
Ogni settimana, ogni martedì, mi ripropongo di prendere meno frutta, di lasciar perdere quelle zucchine tanto invitanti o quei cavolfiore nuovi di stagione, e poi, come ogni settimana, cedo a ogni tentazione.
Due settimane fa ho comprato le melanzane, una decina di kg. Aaarghh direte voi, e che te ne fai?…le mangio!
In forno, in padella, e poi quasi 5 kg li uso per fare dei barattoli di crema alle melanzane, molto semplice, da spalmare sul pane, in modo da essere sempre pronti se si presenta qualche goloso a casa.
Di questi dieci kg me ne era avanzata una sola che oggi, facendomi capolino tra i peperoni, nuovi arrivati, ho deciso di usare per preparare questo delizioso pranzetto!

20130706-231139.jpgIngredienti (per 1 persona):
– 1 melanzana di medie dimensioni
– 1 confezione di Riso MiracleNoodle
– 1/2 peperone rosso
– 1/2 cipolla
– 50 gr di ananas fresco
– prezzemolo
– 1/2 cucchiaino di curry
– 1 cucchiaino d’olio evo
– sale e pepe q.b.

Preparare i MiracleNoodle come spiegato qui.
In una padella appassire la cipolla, tagliata a dadini, con l’olio.
Aggiungere il peperone e l’ananas tagliati a cubetti. Intanto tagliare a metà per il senso della lunghezza una melanzana e metterla ad appassire in forno per 15/20 minuti a 200°C.
Estrarre la polpa dalla melanzana e aggiungerla insieme al curry in padella con gli altri ingredienti.
Salare e pepare a piacere quindi insaporire il riso MiracleNoodle, ben scolato: saltarlo in padella insieme al prezzemolo finemente tritato.
Impiattare all’interno dello scheletro delle melanzane che avrete tenuto da parte.

20130706-231156.jpgUn piatto allegro, colorato e super estivo, da gustare anche freddo come se fosse un’insalata di riso dentro alla melanzana. Poi meglio di così…non ci sono nemmeno i piatti da lavare visto che si mangiano!

20130706-231205.jpgLa Melanzana è un ortaggio tipicamente estivo, infatti, al di sotto dei 12°C, la pianta smette di crescere.
È un ortaggio che non può essere consumato crudo, in quanto, oltre ad avere un gusto non proprio gradevole, contiene una sostanza tossica il cui nome è solanina.
Grazie al suo alto contenuto di acqua, la melanzana è considerata innanzitutto depurativa dell’organismo ed è quindi consigliata nei casi di gotta, arteriosclerosi e problemi di infiammazione alle vie urinarie.
Le melanzane contengono inoltre alcune sostanze amare, presenti anche nelle foglie dei carciofi, che contribuiscono a stimolare la produzione di bile ed anche ad abbassare il tasso di colesterolo “cattivo” nel sangue.

20130706-231223.jpgEssendo un ortaggio molto povero di calorie (solo 18 kcal per 100 gr) e ricco di fibre, la melanzana è spesso inserita nelle diete dimagranti.
Una cosa di cui dobbiamo tener conto, se vogliamo “approfittare” delle proprietà e dei benefici della melanzana, è quella di non eccedere con i condimenti, in particola modo l’olio, in quanto la melanzana ha tra le sue caratteristiche quella di assorbire in modo particolare i grassi.
Quindi affilate i coltelli e sfruttate al massimo questa verdura stagionale ma senza esagerare con i condimenti!

20130706-231243.jpgCon questa ricetta partecipo a Sapori Mediterranei

20130706-231031.jpg

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s