Fettuccine (MiracleNoodle) con Salmone in salsa di Yogurt e Mandorle

Da quando ho provato (qui) questa “pasta” shirataki MiracleNoodle devo dire che me ne sono proprio innamorata e non vedevo l’ora di cimentarmi in una nuova ricetta per provare il formato “Fettuccine”.
Tra una cosa e l’altra, in questo periodo me le sono solo potute sognare queste fettuccine, lo studio mi sta assorbendo completamente e stare dietro alla burocrazia universitaria mi porta via le uniche briciole di tempo (e di pazienza) che riesco a ritagliarmi dallo studio.
Si spera che, ora che la domanda per il mio tirocinio all’estero é consegnata, riuscirò a respirare un pò di più…mi mancheranno le gitarelle avanti e indietro dalla segreteria studenti e la loro “perfetta” organizzazione.
Finalmente oggi ho potuto RImettermi ai fornelli come si deve per pranzo, e se si considera che era da Domenica che non lo facevo come si deve…ehhhmmmm…va beh!
Avevo ancora del salmone norvegese, ben congelato, che questa mattina avevo scongelato con il proposito di farci un delizioso ipocalorico sughetto per i miei Shirataki, con aggiunta di mandorle e zenzero ne è davvero uscito un buonissimo piatto!

20130624-003949.jpgIngredienti (per 2 persone):
– 2 confezioni di Fettuccine MiracleNoodle
– 100 gr di salmone fresco
– 3 cucchiai di yogurt greco 0%
– 1/2 cipolla piccola
– 10 mandorle tostate
– una nocina di zenzero grattuggiato
– un mazzetto di prezzemolo
– sale e pepe q.b.

Per la cottura e la preparazione degli shirataki Fettuccine MiracleNoodle, vi riporto il procedimento che avevo seguito nella scorsa ricetta (qui):
Procedimento per ottenere degli ottimi Shirataki MiracleNoodle: scolare gli spaghetti dal liquido di conservazione della confezione (si tratta di un liquido a base di acqua e idrossido di Calcio che consente di conservare gli shirataki correttamente, stabilizzandone il pH).
Sciacquare sotto acqua fresca corrente gli spaghetti, quindi sbollentarli per massimo 2 minuti in acqua salata che sarà stata portata a ebollizione.
Scolare gli shirataki e saltarli in padella con il condimento.
Se seguirete questi consigli avrete degli ottimi Shirataki!

Per il condimento invece tagliate molto sottile la cipolla e mettetela in una padella antiaderente, insieme allo zenzero grattuggiato, ad appassire con in goccino d’acqua.
Pulire il salmone e tagliarlo a cubetti, tenerne da parte una manciata ed emulsionare il resto del salmone con lo yogurt greco.
Aggiungere il salmone a cubetto alle cipolle e dare una leggera scottata.
Nel frattempo tritate grossolanamente le mandorle e metterle da parte.
A questo punto, scolati i nostri Shirataki, saltarli in padella dove andremo ad aggiungere sale e pepe q.b., la crema di yogurt e salmone e le mandorle tritare.
Saltare bene finchè tutto non sará amalgamato quindi impiattare magari con qualche mandorla decorativa.

20130624-004010.jpgCome vedete, gli unici grassi in questa ricetta sono apportati dalle mandorle, che peraltro ne contengono pochi rispetto agli altri frutti secchi e che, come ormai ben sappiamo, sono anche grassi essenziali “buoni”.

20130624-004020.jpgLe Mandorle contengono infatti grassi monoinsaturi e polinsaturi che contribuiscono a ridurre il colesterolo cattivo. Possono quindi essere integrate nella dieta di chi soffre di colesterolo.
Prevengono la prematura comparsa di rughe, punti neri, brufoli: un massaggio regolare con olio di mandorle vi aiuterà ad ottenere una pelle brillante e morbida, altro che creme chimiche che solo all’apparenza vi donano morbidezza e pulizia.
Le mandorle si possono trovare anche come olio, questo è usato per il trattamento delle occhiaie e delle “borse” sotto gli occhi poiché aiuta a ri-vitalize le cellule e a migliorare il flusso sanguigno.
Inoltre l’olio di mandorle è estremamente utile per il trattamento di tutti i tipi di problemi dei capelli: caduta dei capelli, forfora e capelli bianchi precoci.

Sembrano quindi un ottimo rimedio all’uso di tutte quelle creme o unguenti che le case farmaceutiche ci propongono di continuo, promettendoci chissá quale moracolo.
Il vero miracolo ricordate viene dalla natura!

20130624-004039.jpgCon questa ricetta partecipo al contest Primi di pesce

20130623-094137.jpg

Advertisements

One response to “Fettuccine (MiracleNoodle) con Salmone in salsa di Yogurt e Mandorle

  1. Pingback: deliziandovi » IV Contest – “Primi di pesce”·

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s