Crema di nocciole eXtrafondente… non chiamatela Nutella!!!

Con il natale alle porte cosa c’è di più bello che girare tra i vicoli del centro tutti addobbati e respirare il profumo di festa?!

Che fatica trovare il regalo giusto per tutti. . .e tra amici e parenti sono davvero tanti!!
Quest’anno però ho voluto arricchire i regalini fatti con una golosità tutta home-made e naturalmente bio! 🙂

image

Ingredienti (per c.ca 7 barattoli):
– 1 kg di cioccolato extra fondente da agricoltura biologica
– 100 gr di burro
– 300 gr di zucchero di canna grezzo
– 2 bicchierini da caffè di rum
– 1 litro di latte di riso
– 300 gr. di nocciole bio pelate e leggermente tostate in forno
– 5 cucchiai di cacao amaro
– 4 cucchiai di latte scremato in polvere
– mezza bacca di vaniglia

In una pentola molto capiente fare sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro. A parte scaldare il latte con lo zucchero, la vaniglia e il cacao.
Frullare bene le nocciole fino a ottenere una crema oleosa.
Unire al cioccolato fuso il latte e la crema di nocciole avendo cura di non fare grumi.
Completare con il rum e il latte scremato in polvere.
Far cuocere per 5 minuti continuando a mescolare quindi versare nei barattoli precedentemente sterilizzati e chiudere subito in modo che faccia il sottovuoto. 🙂

image

Trovo che sia un alternativa rapida e salutare alla crema della ben nota multinazionale che ho scoperto contenere tra gli ingredienti il tanto temuto e malefico “olio di In questo olio abbonda in particolare l’acido palmitico a cui diversi studi, e gli stessi rapporti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, attribuiscono un effetto aterogeno ed ipercolesterolemizzante, che incide negativamente sul rischio cardiovascolare.

L’olio di palma, grazie all’ottima sapidità ed al basso costo di produzione, viene ampiamente utilizzato nell’industria dolciaria, dove può comparire sotto la generica dicitura “oli vegetali o “grassi vegetali”.

image

Naturalmente sono dell’idea che qualsiasi cosa, finché consumata a dosi moderate, non sia deleteria per la nostra salute… però, se si può evitare! 😀
E allora che crema di nocciole eXtrafondente sia! …ma non chiamatela nutella 🙂

Advertisements

One response to “Crema di nocciole eXtrafondente… non chiamatela Nutella!!!

  1. Pingback: Cuoricini ripieni | DOLCEAMARO·

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s